Residenza privata

Lavoro realizzato in una residenza privata dove è stato possibile ottenere una perfetta continuità tra anta e parete tinteggiando la porta con la stessa finitura “spugnata”.

LOCATION:
Udine, Friuli

YEAR
2021

Continuità tra porte e pareti

Le porte Pivato che sono state scelte hanno queste caratteristiche:

Porte battenti della Linea Legno, Stile Liscia, mod. 114, Collezione Leggera, serratura magnetica, cerniere a scomparsa registrabili;

Porte battenti della Linea Legno, Stile Bassorilievo e Incisione, mod. 600, laccato opaco beige, Collezione Vivace con telescopico, serratura magnetica, cerniere a bilico invisibile e registrabile;

Battiscopa della stessa finitura delle porte

Leggera è la Collezione filomuro di Pivato che ti permette di creare soluzioni di grande impatto estetico. In questa residenza privata, è stato possibile ottenere una perfetta continuità tra anta e parete tinteggiando la porta con la stessa finitura “spugnata”.

Oltre al design, Pivato assicura da sempre anche le performance delle sue porte: Leggera ha un nucleo ad alta rigidità torsionale che garantisce alla porta una presa sul muro (o sul cartongesso) tale da sostenere l’anta e permettere grande stabilità nel tempo.

Accanto a Leggera troviamo la Collezione Vivace con telescopico. La sua linea pulita ed elegante si unisce a numerose garanzie, tra le quali:

Coprifilo telescopico, che permette di avere una porta che si adatta perfettamente a muri di diverso spessore;

Complanarità tra coprifilo ed anta, che è la prerogativa che caratterizza tutte le porte Pivato;

Incastro a pettine tra coprifilo e stipite (brevetto Pivato) che garantisce massima stabilità nel tempo.

Collezione Vivace: garanzia di durata!

La città di Udine

La città di Udine conserva, dal punto di vista urbanistico, la tipica impronta delle città medievali.

La città si è sviluppata intorno al colle del castello, al centro, espandendosi a partire dal X secolo (si contarono ben cinque cerchie murarie successive, fino al XV secolo, con relative porte e portoni).

In tempi moderni la città si è fortemente industrializzata e in seguito convertita al terziario, perciò sono presenti numerosi siti di archeologia industriale.

Scopri
gli altri progetti

© Pivato srl. Tutti i diritti sono riservati. Privacy policy e Cookie policy.
Made by Memento Comunicazione